Star Wars Rebels ha aperto una grande breccia nei cuori dei fan. Una bellissima serie animata che per tre stagioni ci ha deliziato con storie che fanno da ponte tra Episodio III e gli eventi visti recentemente al cinema con Rogue One. Fino ad ora abbiamo visto molto, e sappiamo che la prossima stagione sarà l’ultima, quindi è ora di chiudere le storie lasciate aperte e connettere tutti i punti, affinché la storia quadri.

Ovviamente questo articolo contiene spoiler sulle prime tre stagioni, quindi attenti! Se non siete al passo, non procedete oltre con la lettura. Qui di seguito troverete l’analisi del trailer della quarta stagione, rilasciato alla Star Wars Celebration.

L’inizio della fine

sith olocron ezra jedi rebels
Ezra osserva un Holocron Sith, la scena è della terza stagione

I primi quaranta secondi di trailer sono immagini delle precedenti stagioni, che introducono, descrivendoli brevemente, i personaggi della squadra della Ghost. La voce di Hera fuori campo ci dice che quella di Rebels è una storia semplice, che nessuno si sarebbe aspettato finisse così. Il riferimento potrebbe essere interpretato, dati gli easter-egg presenti in Rogue One, come la partecipazione dell’equipaggio all’assalto a Scarif. Non sappiamo, tuttavia, la sorte della Ghost nella battaglia, per cui rimane ancora da capire cosa verrà mostrato di Rogue One nella quarta stagione.

Il lupo bianco

Una delle prime cose mostrate della nuova stagione di Rebels è il lupo bianco cavalcato da Ezra e Kanan. Per mesi si sono avvicendate una marea di teorie su chi o cosa potesse essere questo lupo bianco. Una delle più accreditate e chiacchierate era quella per cui questo lupo fosse una reincarnazione di Ahsoka, che abbiamo visto sparire sul finale della seconda stagione, e il cui destino è ancora incerto. Recentemente, Dave Filoni ha smentito questa teoria, in maniera abbastanza eloquente, sul suo profilo Twitter. Dunque, rimane il mistero su cosa possa rappresentare questa nuova creatura.

Pianeti Conosciuti

pianeta eadu rebels stagione 4
Quello che potrebbe essere il pianeta Eadu di Rogue One in una scena del trailer

Uno dei pianeti mostrati nel trailer, con delle grandi rocce verticali che spuntano dalle nuvole, secondo alcuni rappresenta niente di meno che Eadu. Vengono mostrate alcune navicelle ribelli che colpiscono un avamposto imperiale. Il setting, in effetti, ricorda molto il pianeta visto in Rogue One, ma senza il cattivo tempo.

Un altro pianeta mostrato nel trailer di Rebels è Yavin IV. Dalle ultime battute della terza stagione, sappiamo che l’equipaggio della Ghost, e in generale la ribellione, sono alla ricerca di una nuova base, dopo la distruzione della Base Chopper. La destinazione verso la luna, sede della base ribelle in Una Nuova Speranza e Rogue One, è abbastanza certa. Inoltre, in Rogue One ascoltiamo un annuncio di chiamata per il Generale Syndulla (quindi Hera verrà promossa ancora di grado) e possiamo anche notare Chopper.

Ci sono anche altri punti di contatto con il film uscito nelle sale lo scorso anno. Uno su tutti è la presenza di un Saw Guerrera intenzionato sempre più a scoprire i piani dell’impero e maggiormente simile a quello visto in Rogue One. Ancora, nel trailer possiamo osservare un Death Trooper ed Hera che pilota un X-Wing, guidando un attacco spaziale.

L’eredità di Mandalore

bo-katan kryze mandalore rebels
Bo-Katan Kyrze incita i suoi uomini in una scena del trailer

Uno dei punti chiave per la prossima stagione sarà sicuramente l’ennesima guerra civile mandaloriana. Questa volta il clan Wren della famiglia di Sabine darà battaglia per la riconquista dell’indipendenza dei mandaloriani, che sono ora governati da fantocci dell’impero. Come detto da Sabine nella terza stagione, non sarà lei a guidare verso la vittoria il suo popolo, ma qualcuno capace di riunire tutti sotto un unico vessillo. Qui abbiamo un ritorno importante da Clone Wars. Parliamo della sorella di Satine Kryze, duchessa di Mandalore, ovvero Bo-Katan. Guerriera combattiva ed ex membro della Ronda della Morte, ora è pronta per guidare l’attacco definitivo per ridare alla sua famiglia la guida di Mandalore.

Vecchie Glorie

Un nuovo personaggio è apparso in questo trailer. Parliamo di Ruhk, uno degli esempi di ripescaggio dal Legends di personaggi ed eventi. Infatti egli era la guardia del corpo del Grand’ammiraglio Thrawn, anch’esso riproposto dal Legends dopo esser stato decanonizzato. Sembra che questo nuovo personaggio darà filo da torcere all’equipaggio della Ghost, mentre il Grand’ammiraglio sarà sempre più deciso a mettere fine ai loro assalti verso l’Impero. La battaglia è ancora apertissima.

ruhk grand ammiraglio thrawn trailer
Il nuovo personaggio Ruhk presente nel trailer.

Infine, come si può non citare l’Agente Kallus, ex Fulcrum e disertore dell’impero, mostrato con uno nuovo look da modello su Yavin IV. La sua storia potrebbe essere più grande di quanto sembri. Infatti, molti hanno notato che, nella saga, esiste un personaggio assolutamente simile all’agente, nella riunione tra ribelli prima dell’attacco alla seconda Morte Nera, in Episodio VI. Che Kallus possa diventare un membro importante della resistenza? Probabilmente si, poiché conosce a fondo i segreti e le tattiche dell’impero e siamo sicuri che si rivelerà fondamentale per le missioni dell’alleanza ribelle d’ora in avanti.

Il cavaliere caduto e il ragazzo sperduto

Insomma, in questo trailer di Rebels viene mostrato più di quanto possa sembrare all’inizio. Tante nuove avventure ci aspettano, e ancora tanti segreti sono rimasti da scoprire. Soprattutto Kanan ed Ezra rimangono due grossi punti interrogativi, per la loro ingombranza non indifferente riguardo agli eventi narrativi della trilogia originale, successivi a Rogue One. Jarrus è un jedi a tutti gli effetti ormai, e la sua non presenza nei film della trilogia originale ci fa sospettare un suo “eroico sacrificio” nella prossima stagione. Ezra, soprattutto all’inizio della terza stagione, ci ha dato una pericolosa parvenza di lato oscuro nei suoi atteggiamenti. Anche lui, inoltre, con il suo addestramento, diventa un’assenza pesante per le pellicole cronologicamente successive. Non ci resta che aspettare il prossimo inverno per scoprire finalmente il destino dell’equipaggio della Ghost, con la chiusura di questa meravigliosa serie.