Alta Repubblica: annunciati i prodotti ambientati 200 anni prima di Episodio I!

Star Wars: l’epico video che mostra tutte le navi viste nella trilogia sequel!

Le astronavi sono senza dubbio uno degli elementi più caratteristici della saga di Star Wars, poiché fanno sognare sia grandi che...

Ecco perché C-3PO ha il braccio rosso in Episodio VII

Tempo fa, circa un anno dopo l'uscita di Episodio VII, fu svelato il perché C-3PO abbia un braccio rosso nel film. Questa...

Un fan unisce La Vendetta dei Sith e il finale di The Clone Wars in un unico video

L'ultimo arco narrativo di The Clone Wars ha lasciato a bocca aperta tutti i fan di Star Wars, per tantissimi motivi. Tra...

Ora che la saga degli Skywalker si è conclusa, come rivelato tempo fa Lucasfilm potrà concentrarsi anche su progetti slegati dalla linea temporale principale. In questo senso gli annunci non si sono fatti attendere: sono stati svelati infatti i prodotti di Star Wars che saranno ambientati circa 200 anni prima di Episodio I. Vediamo tutti i dettagli di questo emozionante annuncio!

L’Alta Repubblica in Star Wars

romanzo star wars alta repubblica
Copertina del romanzo Light of the Jedi: questo sarà il primo prodotto della nuova Era

Come detto, la saga dell’Alta Repubblica sarà ambientata 200 anni prima de La Minaccia Fantasma. In questa fase temporale dell’universo di Star Wars, l’Ordine Jedi ha ancora un’importanza vitale per la Repubblica. Non si vede ancora nessun politico machiavellico (segretamente Sith) all’orizzonte. Michael Siglain, direttore della Lucasfilm Publishing, ci spiega che ad ispirare la nuova saga è una citazione di Obi-Wan Kenobi: “Per oltre mille generazioni i cavalieri Jedi sono stati i guardiani di pace e giustizia”. “[È] una citazione che ascoltiamo dal 1977 e abbiamo pensato ‘come potrebbe essere sviluppata?‘” Spiega Siglain nel trailer dell’Alta Repubblica (che trovate in basso).

Il teaser presenta anche i creatori delle nuove opere, che immaginano i Jedi di questa epoca come “i Cavalieri Jedi della Tavola Rotonda” – vale a dire che l’Ordine Jedi è all’apice del suo eroismo. Ma, naturalmente, le calamità colpiranno e i nostri nuovi eroi saranno messi alla prova. La minaccia sarà rappresentata dai Nhil, nemici descritti come “vichinghi spaziali” che vivono ai margini della Galassia, secondo i creatori.

I nuovi prodotti

fumetti alta repubblica star wars
Splendida copertina della nuova serie a fumetti Marvel

I Jedi ovviamente non saranno gli unici protagonisti di queste nuove storie: nuovi trafficanti, furfanti e cacciatori di taglie avranno i loro momenti di gloria. La prima fase dell’Alta Repubblica debutterà ad Agosto con cinque uscite: il romanzo Into the Dark, scritto da Claudia Gray (una sicurezza), il romanzo A Test of Courage, la serie di fumetti The High Republic Adventures, un’altra serie a fumetti (Marvel) chiamata semplicemente The High Republic, e un romanzo intitolato The Light of the Jedi.

Ovviamente queste opere saranno il preludio a tanti altri prodotti ambientati durante l’Alta Repubblica: videogiochi, serie tv…E film naturalmente! Che ve ne pare di questo annuncio? Siete curiosi di cominciare questa nuova ed entusiasmante avventura nell’universo di Star Wars? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci su Facebook e Instagram, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti Star Wars. Di seguito trovate il bellissimo trailer dell’annuncio:

126,063FansLike
32,682FollowersFollow
341FollowersFollow

The Mandalorian si aggiudica 15 nomination agli Emmy Awards! Ecco quali

Di recente sono state annunciate le nomination agli Emmy Awards, i più importanti premi della televisione americana. Quest'anno la cerimonia si svolgerà...

Karl Urban svela il suo cameo segreto in The Rise of Skywalker

Negli ultimi anni tantissimi attori famosi hanno avuto dei camei nascosti nei film di Star Wars. L'ultimo a rivelarlo è stato Karl...

Solo: il film avrà il sequel, sarà una serie su Disney+! (Rumor)

Negli ultimi mesi c'è grande fermento per quanto riguarda le serie di Star Wars: moltissime notizie stanno circolando sul web in merito...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here