More

    Ahsoka Tano: tutta la storia di un personaggio leggendario

    Abbiamo riassunto tutta la storia di Ahsoka Tano, padawan di Anakin Skywalker e uno dei personaggi più amati di Star Wars

    -

    Ahsoka Tano è ormai uno dei personaggi più amati della galassia lontana lontana. Pochi giorni fa abbiamo assistito al suo debutto in live action in The Mandalorian 2, interpretata dalla fantastica Rosario Dawson, e sicuramente la rivedremo ancora. In questo articolo abbiamo riassunto la storia di questo personaggio iconico, che si divide tra serie tv, libri e film. Buona Lettura!

    Origini

    baby ahsoka tano
    Ahsoka viene scoperta dal Maestro Plo Koon all’età di 3 anni

    Ahsoka nasce su Shili, il pianeta natale della razza Togruta, nel 36 BBY. Inizierà il suo percorso al tempio Jedi dopo essere stata scoperta dal Maestro Plo Koon all’età di 3 anni. Poco prima di essere portata su Coruscant  la sua vita era stata messa a rischio dall’incontro con un falso Jedi. Questo impostore voleva rapirla e usare la sua sensibilità alla Forza a proprio vantaggio. Per fortuna venne smascherato e Ahsoka iniziò il suo addestramento come Jedi. Come tutti gli iniziati andò successivamente sul pianeta Ilum per recuperare un cristallo kyber, con cui costruì la sua prima spada laser, di colore verde. Anni dopo vi tornerà per recuperare un secondo cristallo per costruire una spada laser shoto, cioè con una lama più corta, di colore verde-giallo.

    Padawan di Anakin Skywalker

    ahsoka tano anakin skywalker obi wan kenobi clone wars
    Anakin e Obi Wan fanno la conoscenza di Ahsoka

    All’età di 14 anni, Ahsoka ottenne il grado di Padawan e venne assegnata al cavaliere Jedi Anakin Skywalker. Il loro primo incontro avvenne durante la battaglia di Christophsis, dove Ahsoka venne inviata dal Maestro Yoda per portare un messaggio a Skywalker e ad Obi-Wan Kenobi. Nonostante non avesse mai voluto un Padawan, Anakin finì per accettare la giovane e si affezionò a lei, cosa che non dovrebbe succedere. Ahsoka prese anche il grado di Comandante nel Grand’esercito della Repubblica, e strinse anche amicizia con molti cloni, tra cui il Capitano Rex. La sua prima missione sarà quella del salvataggio del figlio di Jabba The Hutt.

    Mortis

    ahsoka tano mortis
    Ahsoka muore su Mortis

    L’arco di Mortis è uno dei più misteriosi e affascinanti di tutto The Clone Wars. In questi tre episodi Ahsoka, Anakin e Obi-Wan arrivarono su Mortis, un pianeta in cui la Forza era molto presente ed era incarnata da Il Padre. Invece, la Figlia e il Figlio incarnavano il lato chiaro e il lato oscuro della Forza. Ahsoka Tano venne rapita da quest’ultimo e venne corrotta al lato oscuro. L’obiettivo del Figlio era quello di costringere Anakin ad unirsi a lui, ma Skywalker rifiutò. Allora questi inviò Ahsoka a recuperare il Pugnale di Mortis, un arma mistica, da Obi-Wan. Dopo aver lottato contro Kenobi e preso il Pugnale, Il Figlio decise che Ahsoka non gli era più utile e dunque le tolse tutta la forza vitale, uccidendola. Il Figlio voleva anche uccidere Il Padre e prendere il suo posto ma la Figlia prese il colpo per lui riuscendo a proteggerlo. La Figlia disse ad Anakin che poteva salvare Ahsoka trasferendo la sua forza vitale alla giovane. Questo evento è molto importante perché da questo momento in poi la forza vitale della Figlia vivrà in Ahsoka (accompagnata da Morai, un convor simile ad una civetta che rappresenta la presenza della Figlia).

    Uscita dall’ordine

    Nel trailer di The Clone Wars vediamo Ashoka
    Ahsoka lascia l’ordine dei jedi

    Verso la fine delle Guerre dei Cloni, nel 19 BBY, il tempio Jedi subì un bombardamento, che uccise vari lavoratori e cloni. Dopo una prima analisi delle prove, il Consiglio iniziò a sospettare che un Jedi fosse responsabile dell’attacco. Infatti si trattava di Barriss Offee, giovane padawan della Maestra Luminara Unduli. Offee credeva che l’Ordine Jedi fosse stato corrotto dalla guerra e che avesse perso i suoi valori originali. Barriss non solo aveva orchestrato l’attacco ma aveva anche fatto in modo che tutte le prove cadessero sulla sua amica Ahsoka Tano, che venne espulsa dall’Ordine. Fortunatamente Anakin scoprì l’inganno e portò Offee al processo di Ahsoka, obbligandola a confessare i suoi crimini. L’alto consiglio Jedi si scusò formalmente con Ahsoka e le offrirono la possibilità di tornare ma la ragazza rifiutò, sentendosi tradita dalla sua stessa famiglia.

    Una Nuova vita

    ahsoka tano martez
    Ahsoka Tano e le sorelle Martez

    Dopo essere stata espulsa dall’ordine, Ahsoka si diresse verso i livelli inferiori di Coruscant ma un malfunzionamento al suo speeder la fece arrivare in un negozio di riparazioni. Le proprietarie erano le sorelle Trace e Rafa Martez, che nutrivano disprezzo verso i Jedi, affermando che si dimenticavano della gente comune ed erano diversi dalle storie che si raccontavano su di loro. Per questo Ahsoka decise di nascondere le sue origini e disse vagamente che proveniva dai livelli più alti di Coruscant. Dopo aver aiutato le sorelle in una pericolosa missione per il sindacato Pyke, Ahsoka è costretta a usare i suoi poteri per salvarle e insieme tornano su Coruscant.

    Assedio di Mandalore

    bo katan kryze ahsoka siege of mandalore
    Bo Katan Kryze e Ahsoka Tano durante l’assedio di Mandalore in The Clone Wars

    Poco dopo Ahsoka verrà contattata da Bo-Katan Kryze, sorella della duchessa Satine Kryze. Bo-Katan aveva seguito da tempo i movimenti di Maul e il suo obiettivo era quello di rimuoverlo dal trono di Mandalore e ridare il potere a un mandaloriano. Tuttavia, il suo gruppo era troppo ristretto per permettere un’operazione simile. Ahsoka accetterà l’offerta di Bo-Katan e insieme contatteranno Anakin e Obi-Wan per chiedere l’aiuto della Repubblica. Il consiglio decise che una divisione della 501esima Legione sarebbe stata inviata su Mandalore, sotto il comando di Ahsoka. Poco prima di salutarsi per l’ultima volta, Anakin diede indietro ad Ahsoka le sue spade laser ma con un tocco diverso: Anakin le aveva rese blu, proprio come la sua. Durante l’assedio Ahsoka riuscì a catturare Maul, ma fu costretta a liberarlo poco dopo, quando venne emanato l’Ordine 66. Liberare Maul era l’unico modo per distrarre i cloni, che volevano mettere fine alla vita della ragazza.

    Vita in incognito

    ahsoka recensione del romanzo
    Copertina del romanzo Ahsoka

    Ahsoka riuscì a togliere il Chip dal cervello di Rex, salvandolo, mentre la Venator precipitò verso una piccola luna ghiacciata. La ragazza e Rex seppellirono i cloni morti e, creando delle sepolture false, inscenarono la loro morte. Ahsoka abbandonò anche le sue spade laser, che verranno poi trovate da Darth Vader. Da questo momento in poi la ragazza assunse l’identità di Ashla e scappò nell’Orlo Esterno, dove era più difficile che l’Impero la trovasse. Visse prima su Thabeska e poi su Raada lavorando come meccanica ma lasciò entrambi i pianeti perché la sua presenza metteva in pericolo gli abitanti. Dopo varie peripezie narrate nel romanzo Ahsoka, la togruta incontrò un inquisitore: il Sesto Fratello. Dopo averlo sconfitto prese da lui i cristalli Kyber della sua spada laser e li purificò, creando le sue iconiche spade bianche.

    Spia per la Ribellione

    Una delle basi ribelli
    I ribelli durante una riunione con Fulcrum

    Poco dopo l’evacuazione di Raada, Ahsoka salì a bordo della Tantive III per parlare con il senatore Bail Organa, con cui aveva già avuto contatti in precedenza. Nonostante all’inizio Ahsoka volesse tenersi al di fuori di qualsiasi guerra, accettò l’offerta di Organa e prese il comando dell’Intelligence Ribelle con il nome in codice di Fulcrum. Ahsoka lavorerà sotto copertura per diverso tempo anche con l’equipaggio della Ghost, rivelando poi la sua vera identità alla fine della prima stagione. Durante l’assedio imperiale di Lothal, i ribelli riuscirono a scappare per un soffio la loro fuga durò poco. Infatti Vader aveva installato un trasmettitore sulla nave che lo portò alla flotta Phoenix. Iniziato l’attacco Ahsoka e Kanan usarono la forza per cercare di scoprire l’identità di quel pilota di TIE, che si rivelò essere Anakin Skywalker, ormai Vader.

    Incontro con Vader

    ahsoka tano vader malachor
    Ahsoka affronta Vader su Malachor

    Nel 3 BBY Ahsoka, Kanan e Ezra si recarono sul pianeta Malachor, dopo che il Maestro Yoda aveva dato l’incarico al giovane Bridger di trovarlo. Arrivati sul pianeta, entrarono nel tempio oscuro, trovando niente meno che Maul. Ahsoka e Kanan rimasero sempre dubbiosi sulla collaborazione con l’ex Sith, che all’inizio li aiutò a sbarazzarsi degli Inquisitori ma poi finì per tradirli. Ahsoka salvò Kanan in extremis, tuttavia non poté impedire che Maul lo accecasse.
    Intanto, Vader stava per avere la meglio su Ezra ma anche questa volta Ahsoka intervenne salvandolo.

    Vader propose ad Ahsoka di risparmiarla se gli avesse detto dove trovare tutti i Jedi sopravvissuti, ma la ragazza rifiutò. AhsokaTano disse che pensava di cominciare a capire chi ci fosse dietro a quella maschera ma che il suo Maestro non avrebbe mai potuto rendersi protagonista di tali atrocità e che lo voleva vendicare. Vader rispose che la vendetta non era la via dei Jedi e Ahsoka replicò con la sua iconica frase “Io non sono un Jedi”. Si tratta di un’affermazione molto importante, perché rappresenta l’indipendenza di Ahsoka e la volontà di seguire solo la Forza.

    Salvataggio di Ezra

    ahsoka tano ezra
    Ezra salva Ahsoka attraverso il mondo tra i mondi

    Il tempio si chiude senza sapere come va a finire il combattimento tra Vader e Ahsoka, dunque Kanan e Ezra diedero per certo che la ragazza fosse morta. Qualche anno dopo, Ezra riuscì ad accedere al Mondo tra i Mondi (una dimensione mistica della Forza) attraverso un dipinto nel Tempio di Lothal che raffigurava Il Padre, il Figlio e la Figlia. Attraverso il mondo tra i mondi è possibile alterare alcuni eventi passati. Attraverso uno dei portali sul passato, Ezra vide lo scontro tra Ahsoka e Vader e la salvò. Sempre nel mondo tra i mondi Ahsoka ed Ezra dovettero anche vedersela con Palpatine, che cercò di attirarli a sé. Per sicurezza, i due decisero di separarsi: Ahsoka tornò su Malachor (nel 3 BBY) per iniziare una nuova vita mentre Ezra si riunì all’equipaggio della Ghost nel suo presente.

    In cerca di Ezra

    ahsoka rosario dawson the mandalorian
    Primo piano di Ahsoka in live action

    Nel finale di Rebels, ambientato dopo il 4 ABY, Ahsoka partì insieme a Sabine Wren alla ricerca di Ezra, sparito anni prima con il Grand’ammiraglio Thrawn. In The Mandalorian, ambientato nel 9 ABY, incontriamo Ahsoka sul pianeta Corvus. La Togruta è sola, dunque sembra che lei e Sabine si siano separate (o non si siano ancora ricongiunte) nella ricerca di Ezra. Ahsoka sta cercando informazioni sulla posizione del Grand’ammiraglio Thrawn, superiore di Morgan Elsbeth, Magistrato della città. Ahsoka Tano riesce anche a comunicare telepaticamente con Grogu, piccolo della stessa specie del Maestro Yoda, ma si rifiuta di addestrarlo, affermando che si era troppo affezionato al Mandaloriano. Dopo aver liberato la città e apparentemente ottenuto l’informazione, Ahsoka rimane su Corvus, indirizzando Mando verso il pianeta Tython, luogo di un antico tempio Jedi.

    Morte di Ahsoka Tano

    rey exegol ascesa skywalker
    Rey sente le voci dei Jedi del passato su Exegol

    Ne L’Ascesa di Skywalker, Rey Skywalker entra in comunione con la Forza a tal punto che riesce a sentire le voci di numerosi Jedi del passato. Tra questi c’è anche Ahsoka Tano, che dice alla ragazza di lasciare che la Forza la guidi. Possiamo dunque ipotizzare che Ahsoka potrebbe morire prima del 35 ABY, anno in cui è ambientato Episodio IX (lo presumiamo poiché la maggior parte delle voci appartiene a jedi defunti, anche se Filoni sembra aver smentito la sua morte). In futuro avremo sicuramente più dettagli su questo.

    Vi piace Ahsoka come personaggio? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci anche su FacebookInstagram e Twitter, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti Star Wars.

    Antonella Maschio
    Studentessa di Lingue, appassionata di Star Wars e di fantascienza in generale fin dalla tenera età. Nel tempo libero spazio dal photo editing al cosplay al modellismo, non mi posso mai annoiare!

    ULTIMI ARTICOLI

    La verità su The Last Jedi – Prima parte

    Questo articolo è volto a chiarire molti aspetti del...

    Galactic Starcruiser: ecco la prima immagine del resort di Star Wars!

    Disneyland, in California e praticamente in tutto il mondo,...

    Star Wars: annunciata una quarta trilogia e la serie TV live action

    Due annunci pressoché incredibili sono giunti dai piani alti...