More

    Ahsoka: le protagoniste svelano nuovi dettagli sulla serie

    -

    Durante la scorsa Star Wars Celebration sono stati rivelati molti dettagli sulla serie live action Ahsoka, anche e soprattutto dalle protagoniste Rosario Dawson e Natasha Liu Bordizzo, e addirittura è stato mostrato un primo teaser in esclusiva durante l’evento. Di recente le attrici, interpreti rispettivamente di Ahsoka e Sabine Wren, sono tornate a parlare dell’attesissimo prodotto: vediamo di seguito le loro parole!

    Le protagoniste di Ahsoka

    thrawn nel post endor
    Ahsoka chiede a Morgan Elsbeth la posizione di Thrawn

    In un’intervista con Empire Magazine, la Dawson e la Bordizzo hanno commentato ciò che i fan possono aspettarsi nella prossima serie Disney+ (che dovrebbe uscire a metà 2023).

    Rosario Dawson ha sottolineato come nelle sue due apparizioni in live-action i fan non abbiano avuto modo di conoscere molto di lei come personaggio e che “anche i fan che hanno vissuto con lei per così tanto tempo non sanno a che punto sia ora in questo viaggio.

    Dave e Jon [Favreau] stanno portando avanti Star Wars in un modo che può essere autonomo, ma che ti fa anche desiderare di saperne di più… Ci sono stati due casi in cui [Ahsoka] è apparsa in missione, si vede come interagisce con la gente, ma non la si capisce davvero, di per sé. Anche i fan che hanno vissuto con lei per così tanto tempo non sanno dove si trovi ora in questo viaggio“.

    La serie quindi approfondirà sicuramente quelle che sono le missioni di Ahsoka, finalizzate al trovare il Grand’ammiraglio Thrawn ed Ezra Bridger.

    Natasha Liu Bordizzo, che interpreterà la mandaloriana Sabine Wren, ha aggiunto che il suo personaggio “è così impavido e coraggioso” e ha parlato della “posta in gioco molto alta”.

    “Sabine è così impavida e coraggiosa, con tanta grazia, ma ha ancora dei difetti… non è perfetta, è in viaggio, fa degli errori. E c’è una posta in gioco molto alta in questa guerra galattica, nel commettere errori”.

    La visione di Rebels

    Ahsoka Tano e Sabine WEren
    Ahsoka e Sabine

    Inoltre, chi teme di perdersi qualcosa se non ha visto Star Wars: Rebels, non si preoccupi. La Bordizzo ha assicurato che “[hanno] un capitolo stand-alone a sé stante”.

    “Molte persone non hanno visto Rebels… È fantastico per coloro che l’hanno visto, ma abbiamo un capitolo a sé stante così com’è.

    Noi comunque vi invitiamo caldamente a recuperare Rebels e le altre serie animate (trovate qui una guida per approcciarvi a questi prodotti) non solo perché vi daranno comunque un quadro generale più ampio, ma anche e soprattutto perché sono prodotti magnifici. Ahsoka sarà praticamente il “sequel spirituale” di Rebels, e una marea di personaggi convoglieranno nella serie live action.

    Cosa ne pensate delle parole delle attrici? Quanto aspettate questa serie? Ditecelo come sempre nei commenti! E continuate a seguircianche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Fonte

    Gaetano Vitulano
    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Andor: la recensione del settimo episodio!

    Dopo la meravigliosa sesta puntata torna Andor, la serie...

    Obi-Wan Kenobi: svelato il cast completo della serie!

    Molto presto inizierà la produzione dell'attesissima serie Obi-Wan Kenobi,...

    Star Wars: ecco tutte le nuove serie tv annunciate e il film!

    Questo investor day della Disney è stato un vero...