More

    Ahsoka: la serie anticipa il ritorno di Leia in live action, ecco l’indizio

    -

    Oltre alle grandi ed intense emozioni che ci ha regalato, il quinto episodio della serie Ahsoka presenta anche molte clamorose sorprese: tra queste, un’importante menzione al personaggio di Leia Organa. Un evento che potrebbe averne anticipato il ritorno in live action; analizziamo di seguito la questione.

    La citazione di Leia Organa

    carson teva leia organa ahsoka 1x05
    Carson Teva nomina Leia Organa

    Durante le prime sequenze dell’episodio, Carson Teva invita Hera a tornare al Quartier Generale poiché la senatrice Organa non avrebbe potuto coprirli ancora a lungo. La citazione di Leia provoca emozioni fortissime, e soprattutto ci conferma (come nel resto delle opere canoniche di quel periodo) che lei era in netta contrapposizione con il pensiero della maggior parte dei politici della Nuova Repubblica.

    In base a quanto sappiamo dalla trilogia di romanzi di Aftermath e da Last Shot, è probabile che in quel periodo (essendo suo figlio Ben ancora piccolo) vivesse ancora su Chandrila, la capitale della Nuova Repubblica. Salvo retcon nelle serie live action, è qui che si trova infatti il nuovo Senato Galattico. In queste opere Leia ci viene presentata in contrapposizione con le scelte riguardanti la smilitarizzazione della Nuova Repubblica.

    Il suo prestigio in Senato era ovviamente massimo, e lo sarà fino agli eventi del romanzo Bloodline, ambientato decenni dopo (con la capitale spostatasi nel frattempo su Hosnian Prime). Ciò significa che nel periodo di Ahsoka, il 9 ABY, la senatrice Organa aveva un’influenza importante. Come potrebbe avvenire il suo debutto nelle serie live action?

    Il collegamento con Hera

    leia rebels
    Leia con l’equipaggio della Ghost in Rebels

    In primis bisogna sottolineare che Hera e Leia si conoscono da molti anni. Durante le vicende di Rebels, quando era sedicenne, collaborò con l’equipaggio della Ghost. Le due inoltre vissero probabilmente insieme tutti i passaggi chiave della lotta all’Impero, ritrovandosi poi su Endor (anche Hera infatti si trovava lì, come ci conferma la webserie Forces of Destiny). Non è quindi un caso che le due fossero in contatto e che Leia appoggiasse il Generale Syndulla nelle sue scelte, che riteneva essere le più giuste.

    Conosciamo poi il carattere di Leia e sappiamo che è molto affine a quello di Hera. E’ per questo che, se dovesse esserci un processo alla twi’lek, potremmo magari vedere Leia prendere le sue difese. Ma anche se così non fosse, questa citazione è sicuramente il preludio ad un suo ritorno in live action finalizzato alla lotta a Thrawn. Avremmo in questo modo il trio originale “completo”, pronto per tornare in azione (magari nel film conclusivo delle vicende del Mandoverse) ricalcando le vicende del post Endor legends.

    Cosa ne pensate di questa possibilità? Ditecelo come sempre nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Gaetano Vitulano
    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    The Mandalorian 2: la recensione del terzo episodio!

    Come ogni venerdì, è arrivato puntuale l'appuntamento settimanale con...

    Star Wars Visions: ecco i titoli e le sinossi delle puntate!

    Star Wars Visions era uno dei progetti al quale...

    Luke Skywalker apparirà in The Mandalorian 2?

    Il primo trailer della seconda stagione di The Mandalorian,...