More

    Ahsoka: Dave Filoni parla della struttura narrativa della serie

    -

    Il recente report di Vanity Fair ci ha svelato una marea di novità sulle prossime produzioni di Star Wars, tra film e serie tv. Tra queste c’è anche la serie live action Ahsoka, della quale sono cominciate da poco le riprese. In particolare, Dave Filoni ci ha dato alcune informazioni interessanti su quella che sarà la sua struttura narrativa. Vediamo di seguito i dettagli!

    Le parole di Filoni su Ahsoka

    ahsoka tano con le sue spade laser
    Ahsoka Tano in The Mandalorian

    Ecco le parole del creatore della serie a Vanity Fair: “Ahsoka è una storia continua. Nella mia mente è orientata verso un obiettivo, invece di essere piccole avventure singole come in passato. È questo che voglio che il personaggio faccia e penso che sia quello che i fan vogliono ora. Hanno un rapporto molto stretto con lei. Solo di recente ho iniziato a capire che tutti i bambini che guardavano The Clone Wars sono ora molto più grandi: sono molto entusiasti di tutte le cose con cui sono cresciuti, come è giusto che sia.”

    Dal punto di vista narrativo, Filoni anticipa che Ahsoka sarà molto diversa da produzioni come The Book of Boba Fett e soprattutto The Mandalorian, che basano gran parte dei loro episodi su una trama verticale. Il che ci fa tirare un sospiro di sollievo, dato che molti fan lamentavano l’andamento di puntate in cui il protagonista deve affrontare continue “missioni” autoconclusive, con una trama orizzontale che si sviluppa solo nel finale. Stando alle sue parole invece Ahsoka sarà più omogenea e improntata ad una trama spalmata su tutti gli episodi, e non possiamo che sperare che sia realmente così.

    Cosa ne pensate di questa struttura narrativa? Ansiosi di saperne di più sulla serie? Fatecelo sapere nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram e Twitter! Vi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Fonte

    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Purge Troopers: il redesign in Jedi Fallen Order 2 e Obi-Wan Kenobi

    I Purge Troopers, i Soldati Epuratori, sono stati introdotti...

    Jedi: Fallen Order, rivelato un nuovo trailer!

    Durante la Live dell'evento Triple Force Friday Global Reveal...