Da quando il Risveglio della Forza ha fatto la sua comparsa nelle sale, sono spuntate una lunga serie di teorie sulle origini di Rey. La ragazza è certamente la protagonista principale di questa nuova trilogia e la sua storia passata, presente e futura, avranno sicuramente una decisiva importanza nel quadro generale della storia. Ad oggi solo speculazioni possono essere fatte riguardo al passato di questo bellissimo personaggio, attenendoci, per di più, a vaghe dichiarazioni.

Tra queste possiamo aggiungere quella recente di Adam Driver. L’attore, interprete di Kylo Ren, è stato intervistato dalla rivista GQ, e ad essa ha parlato del suo personaggio, delle sensazioni connesse, ed in generale della nuova trilogia.

Una strana dichiarazione

rey jakku abbandono sogno visione forza
L’abbandono di Rey su Jakku

Adam Driver stava conversando del suo personaggio e del concetto di maschera. L’idea voluta da J.J. Abrams in Episodio VII era quella di avere la figura di Kylo Ren come un ruolo che Ben Solo doveva recitare. Azione necessaria affinché egli potesse essere libero dalla tentazione del lato chiaro. Queste sono state le sue parole al riguardo: “Ricordo le prime conversazioni con J.J. Abrams sulla volontà di avere un personaggio complesso con varie sfaccettature. Osservandole si rivela il vero Kylo Ren che non è ciò che lui mostra al mondo. É un ragazzino vulnerabile che non sa su cosa concentrare le sue energie; ma quando indossa la maschera improvvisamente sta impersonando un ruolo. J.J. ha avuto l’idea iniziale e credo che Rian l’abbia portata al livello successivo.”

Più interessante è la frase che egli aggiunge successivamente: “C’è inoltre, la questione dell’identità di questa Principessa che nasconde chi è realmente per poter sopravvivere e, come Kylo, si nasconde dietro a dei comportamenti che non sono suoi.” In queste parole c’è un po’ tutto di ciò che si era ipotizzato su Rey nel corso degli ultimi due anni. Prima di tutto, è abbastanza palese che Driver si riferisca a lei (per ovvi motivi non avrebbe senso parlare di Leia). Detto questo, il definirla “principessa”, potrebbe avere due possibili significati.

Un titolo illusorio

fantasmi di forza stare wars
Rey durante la visione in Episodio VII.
Da: SW underworld

Il primo, e meno probabile a nostro avviso, riguarda il fatto che ella possa avere delle nobili origini. In questo caso,l’ipotesi più verosimile è che ella sia sorella di Kylo Ren e figlia dunque di Han Solo e Leia, o di Leia ed un altro sconosciuto, o ancora, partorita dal generale Organa ma con l’intervento della Forza, come avvenne per Anakin.

La seconda ipotesi è che Adam Driver si riferisca a Rey con questo titolo per via della Disney, che la ritiene a tutti gli effetti una delle “principesse”; ovvero protagonista femminile di una saga. Personalmente propendiamo più per la seconda interpretazione poiché, lo spoiler fatto altrimenti da Driver, sarebbe veramente troppo grande.

Adempi il tuo destino

analisi del trailer di star wars the last jedi gli ultimi jedi
Luke incredulo di fronte all’enorme potere di Rey

Ancora c’è la questione del “nascondere chi è realmente per sopravvivere”. Questo discorso è probabilmente analogo a quello derivante dal Trailer di The Last Jedi. Rey è potente, più di quanto noi possiamo immaginare, e questa cosa lei, l’ha sempre saputa. Ecco perchè con tanta velocità ha imparato a padroneggiare la Forza, ecco perchè Luke ha paura di lei, ecco perchè c’è qualcosa nella stessa che Snoke brama costantemente. In tutto questo, Kylo Ren rimane, come già analizzato in un altro articolo, l’altra faccia della medaglia. Il riflesso speculare del potere non liberato da Rey.

In ogni caso la questione rimane aperta. Quali che siano le origini della ragazza, è sicuro che lei sarà il fulcro di tutte le vicende future della saga.