5 curiosità su Poe Dameron che (forse) non conoscevate

Gina Carano vittima di body shaming dopo l’ultima puntata di The Mandalorian

Nel capitolo 12 di The Mandalorian, intitolato "L'assedio", abbiamo visto il lieto ritorno di due personaggi noti della serie: Greef Karga e...

Dark Troopers: tutto ciò che c’è da sapere sui temibili soldati visti in The Mandalorian

Nel finale del capitolo 12 di The Mandalorian, abbiamo visto Moff Gideon e i suoi ingegneri armeggiare con quelle che all'apparenza sembravano...

Ecco perché R2-D2, pur conoscendo tutta la verità, non rivelò nulla a Luke

Durante gli eventi della trilogia originale, c'erano tre personaggi (nei film) che conoscevano tutti gli eventi e la verità su Anakin/Darth Vader:...

Nel corso della trilogia sequel abbiamo conosciuto Poe Dameron, pilota della Resistenza poi diventato Generale sostituendo Leia Organa. Nei film non viene raccontato molto della sua storia e delle origini, dunque abbiamo raccolto 5 curiosità interessanti su di lui. Le trovate tutte di seguito, buona Lettura!

Figlio d’arte

shara bey mother
Shara Bey incontra Leia Organa

Poe è considerato il migliore pilota della Resistenza e questa sua abilità si è rivelata una risorsa di estremo valore in numerose occasioni. Questo suo talento gli venne trasmesso dalla madre Shara Bey, veterana dell’Alleanza Ribelle. Per ringraziarla del suo serivizio, le venne donato un RZ1 A-Wing e proprio con quel velivolo Poe diede inizio alla sua carriera di pilota a soli 6 anni. Poe era così piccolo che non riusciva a raggiungere i controlli da solo. Dunque la madre lo teneva in braccio e lasciava che imparasse tutti i segreti e i trucchi del mestiere. Shara Bey, che aveva il grado di tenente, prestò anche servizio come pilota personale della Principessa Leia in una missione su Naboo.

Nato su Yavin IV

Rogue One Yavin 4
Yavin 4 in Rogue One: A Star Wars Story

Anche il padre di Poe, Kes Dameron, era parte dell’Alleanza ribelle. In particolare nel 4 ABY Kes fece parte della squadra di assalto sulla luna boscosa di Endor, comandata dal Generale Han Solo.
Visto che entrambi i genitori erano membri dell’Alleanza, Poe nacque nella base Ribelle su Yavin IV. Purtroppo la sua infanzia non fu delle migliori, infatti subì molto la lontananza dei genitori, costantemente impegnati nelle operazioni ribelli contro l’Impero.

Al servizio della Nuova Repubblica

Poe Dameron pilota nuova repubblica
Poe come pilota della nuova repubblica

Come già detto, del passato di Dameon si sa poco. Dal visual dictionary di L’Ascesa di Skywalker sappiamo che nel 18 ABY fuggì da Yavin IV e per un periodo fece parte degli Spice Runners assieme a Zorii Bliss. Passati 5 anni tornò sui suoi passi e decise di iniziare l’accademia per la milizia della Nuova Repubblica, addestrato da un volto a noi conosciuto: Wedge Antilles. Era ovviamente uno degli studenti più talentuosi e presto gli venne affidato il comando del Rapier Squadron. La sua permanenza fu breve perché Leia Organa gli chiese personalmente di entrare a far parte della Resistenza, richiesta che Dameron accettò.

Potrebbe essere Force Sensitive

Poe dameron snap wexley
Poe e Snap in uno dei fumetti Marvel

Già dopo l’uscita de Il Risveglio della Forza si era ipotizzato che Poe fosse Force-Sensitive, qualità che in Episodio IX abbiamo scoperto appartenere anche a Finn.
Nonostante si tratti solo di una teoria, ci sono numerosi indizi che puntano verso questa direzione. Primo tra tutti, la sua abilità e precisione come pilota, uno dei segnali principali di vicinanza alla Forza. In secondo luogo, in un fumetto della serie Poe Dameron, lui e Temmin “Snap” Wexley erano prigionieri del Primo Ordine.

Accadde che mentre progettavano la loro fuga, la porta della cella si aprì da sola e Dameron insinuò che era stato merito suo. Infine, sappiamo da un altro fumetto che Luke Skywalker aveva donato a Kes Dameron un ramo dal sacro albero del tempio Jedi di Coruscant. Questo rametto era stato piantato nel giardino dei Dameron su Yavin IV e Poe aveva passato la sua infanzia a giocare tra i suoi rami.

Doveva morire in episodio VII

poe dameron morte episodio VII
Poe e il suo caccia in Il Risveglio della Forza

In una delle prime bozze de Il Risveglio della Forza, J.J. Abrams aveva deciso che il pilota della Resistenza doveva morire nel film. L’intenzione era quella di mostrare la brutalità e crudeltà del Primo Ordine. Originariamente Poe avrebbe quindi dovuto impressionare il pubblico con le sue qualità e valori per poi essere eliminato poco dopo. Fortunatamente questa idea venne accantonata, anche grazie all’entrata di Oscar Isaac nel cast, che fece pressioni affinché il suo personaggio avesse un futuro migliore.

Come accennato, per chi volesse approfondire le vicende su Poe Dameron esiste una serie a fumetti canonica a lui dedicata. Potete acquistarne il primo volume qui in basso:

Per altre informazioni sui fumetti canonici di Star Wars, trovate qui la nostra guida completa. Che ne pensate di questo personaggio? L’avete apprezzato? Ditecelo come sempre nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookInstagram e TwitterVi terremo costantemente aggiornati sul tutte le notizie dell’universo di Star Wars.

130,999FansLike
32,682FollowersFollow
758FollowersFollow

Serie su Boba Fett: nuove informazioni su casting, ambientazione e inizio delle riprese!

Sia Boba Fett che la sua iconica armatura sono ufficialmente ritornati nell’universo di Star Wars tramite The Mandalorian. Nel finale della prima puntata della seconda...

Mando Mondays: ecco i prodotti della quarta settimana!

Di recente, Disney e Lucasfilm hanno lanciato i Mando Mondays: ogni lunedì verranno rilasciati nuovi prodotti a tema The Mandalorian come fumetti, action figure, oggetti...

Gina Carano vittima di body shaming dopo l’ultima puntata di The Mandalorian

Nel capitolo 12 di The Mandalorian, intitolato "L'assedio", abbiamo visto il lieto ritorno di due personaggi noti della serie: Greef Karga e...

The Mandalorian: svelato il titolo del prossimo episodio!

Dopo la marea di emozioni de “L'assedio”, quarto episodio della seconda stagione, tutti i fan sono in febbrile attesa per il prossimo...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here